ANTONIO DESIDERIO
Via Pietro Aretino, 48
ELLERA CHIUGIANA – 06074 (PG)
Tel. 075/517.09.64
P.I. 02242970545


DATI ANAGRAFICI E PERSONALI

DATA DI NASCITA 10/06/65
LUOGO DI NASCITA BOSCOREALE (NA)
CITTADINANZA ITALIANA
STATO CIVILE CONIUGATO

FORMAZIONE SCOLASTICA

SETTEMBRE 2002
Incontro tecnico con attestato di partecipazione sui seguenti argomenti :
Nuove malte da ricostruzioni vantaggi,limiti e casi applicativi.
IL Silicato d’Etile come consolidante e come matrice per principi biocidi.
Nuovo supportante per la pulitura degli affreschi: “Carbogel”.
BIO ART linea completa di biocidi per il restauro di Beni Architettonici,Artistici ed Archeologici
Relatori : dott. Leonardo Borgioli, responsabile Tecnico Scientifico dott.ssa Giovanna Pressi, microbiologa

APRILE 1997
Corsi di aggiornamento sulle metodologie e nuove applicazioni dei materiali testati dall’I.C.R. di Roma, presso il salone del restauro di Ferrara.

SET.OTT.1996
Partecipazione a corsi di aggiornamento sul recupero di edifici storici legati alle problematiche ambientali presso la facoltà di lettere di Perugia.

APRILE 1995
Incontri culturali con dibattiti incentrati sul recupero dei centri storici ed utilizzo di materiali compatibili con le opere di interesse storico/artistico/culturale presso la sala convegni della fiera sul restauro di Ferrara.

1995/1996
Diploma d’operatore qualificato nel settore del restauro dei beni culturali/storico/artistici
conseguito presso la Scuola Edile di Perugia (2000 h) in collaborazione con le oprintendenze e la Provincia di Perugia.

1984/85
Diploma di ragioneria conseguito presso l’Istituto Tecnico Commerciale “ L.Einaudi “ di Scafati (SA).




LAVORI IN CORSO :

Docente di tecniche pittoriche e apparati plastici, per i corsi professionalizzanti, presso la Scuola Edile di San Faustino Perugia
Recupero di dipinti su tela e pannelli in legno decorati.
Restauro di arredi lignei d’epoca,con applicazione finale di strati di gommalacca eseguita a tampone.
Esecuzione di arredi lignei decorati ex novo,finalizzati a scopo pubblicitario e mostre divulgative di tecniche Trompe-loeil.
Restauro delle stanze decorate di villa Donini complesso Onaosi di Montebello (PG)
Restauro e reintegrazione a tecnica mista dei saloni decorati di villa Nicolai in Monteprandone (AP).
Esecuzione di campagna di saggi stratigrafici e pittorici all’interno del complesso femminile di Via Cupa (PG) di pr.tà dell’O.N.A.O.S.I. di Perugia.
Restauro e riposizionamento nel luogo in origine di una fonte battesimale in pietra mista (sec.XVI)all’interno della chiesa S.Maria Assunta di Paciano (PG),prot. N. 13867 della S.B.A.A.A.eS.dell’Umbria.

Mostra "Artigianato Artistico Umbro" 16 - 24 sttembre 2006 Rocca paolina - Perugia

 

Anno 2013

restauro pittorico con rifoderatura e nuovo telaio di una tela della fine del XVIII sec,di proprietà della diocesi di Perugia,situato nella chiesa di Olmeto (PG)

-Restauro pittorico di una tela di  Gerardo Dottori,noto pittore Futurista Umbro,lavoro svolto in collaborazione con la fondazione G.Dottori  in Umbria,catalogazione e stima eseguita dal prof.F. Duranti

 i lavori sono stati eseguiti sotto la tutela della soprintendenza ai beni storici e artistici dell'Umbria di Perugia.

 

 

 

L'idea di associarci,di metterci insieme,di collaborare,nasce da una spinta emotiva che va aldilà del mero patto economico che di solito spinge le imprese a riunirsi o a collaborare insieme nelle lavorazioni.Contraddittoriamente al periodo che stiamo passando noi ci siamo voluti spingere oltre e a provare di unire varie esperienze

 

Anno2012

Restauro pittorico di circa 400 mq eseguiti sulle volte dei soffitti del complesso di villa “ Il Salviatino”,sito in Fiesole (FI)

-decorazioni ex novo di alcuni ambienti del palazzo con similitudine alle vecchie decorazioni,dir. dei lavori arch. Franco Maria Colombo,MIlano.

 

Anno2011

Restauro di arredi appartenenti al museo della casa contadina del Comune di Corciano (PG)

 

Restauro ligneo con finiture a spirito e gommalacca eseguito sia per privati che per enti

Interventi vari di disinfestazione da agenti infestanti ,quali xilofagi .formiche ect,in varie località dell'umbria,in collaborazione con il centro C.I.A.R.T. ,centro italiano arte e restauro .Macchinari usati: aerotermia,forno a microonde,sottrazione di ossigeno.

 

Anno2009/2010

Restaurodi un antico telaio ligneo del sec.XVII,appartenente al museo della casa contadina del comune di Corciano (PG)

.i lavori sono stati eseguiti sotto la tutela della soprintendenza ai beni storici e artistici dell'Umbria di Perugia.

 

 

Anno 2007/2008

Assistenze e collaborazione per gli interventi di bonifica da agenti infestanti,( Tarli)su arredi e controsoffittature lignee del museo della casa contadina del comune di Corciano,

-gli interventi sono stati eseguiti sia con la camera a microonde  Mosart,by CIART che con aerotermia ad insufflazione di aria calda “ GHIBLI”by CIART, sulle capriate in legno,sec.XVII-XIX

-i lavori sono stati eseguiti sotto la tutela della soprintendenza ai beni storici e artistici dell'Umbria di Perugia.

 

 

 

 

Anno 2006/07

 

Restauro ligneo dei portoni dei prospetti principali del palazzo del comune di Corciano (PG)sec XVIII

-i lavori sono stati eseguiti sotto la tutela della soprintendenza ai beni storici e artistici dell'Umbria di Perugia.

 

Anno 2005/06_

lavori di restauro e consolidamento pittorico di circa 500mq,dei soffitti decorati del complesso monumentale della villa del conte Rossi -Scotti,situata in loc.tà Montepetriolo Perugia secXVIII.XIX

-operazioni eseguite tramite puliture a tampone con protezione della pellicola pittorica mediante applicazione di fogli di carta giapponese-

Anno 2006/07

 

Restauro ligneo dei portoni dei prospetti principali del palazzo del comune di Corciano (PG)sec XVIII

-i lavori sono stati eseguiti sotto la tutela della soprintendenza ai beni storici e artistici dell'Umbria di Perugia.

 


Anno 2003/2004

• Livorno,Teatro Roma: Operazioni di messa in sicurezza di tutte le decorazioni presenti all’interno del Teatro Roma in località Castagneto Carducci ( LI ) mediante applicazioni di fogli di carta giapponese.

• Roma, Palazzo Muccioli Balzoni (XVII sec.)Via Giulia,:operazioni di rimozione di graffiti dalle modanature di litotipo carbonatiche,mediante l’uso della linea antiscritta ART-SHIELD by C.T.S.e rifinitura con attrezzo meccanico air-brasive,caricati con ossidi a granulometria extra-fine (smash-220) ).Commit.za.ditta T.E.C.R.E.S. .s.r.l. Via Margutta 00187 Roma.


• Roma, Palazzo Farnese: Operazioni di pulitura e consolidamento delle catene/tiranti;,esecuzione di microstuccature sulle superficie lapidee perimetrali alle catene/tiranti, zona dei lavori : esterni della controfacciata di Palazzo Farnese Roma.

• Assisi : Collaborazione per il restauro della fontana di piazza del vescovado in Assisi sec.XVII.Commit.za Atelier Vona & Amori restauro d’arte,via Fontebella Assisi (PG).Direzione tecnico dott.ssa Cristofari,della soprintendenza dell’umbria.


• Perugia,ex chiesa dei Cappuccini : Consolidamento e pulitura inerente ai lavori di restauro eseguiti sulle dentellature del cornicione e sul rosone in pietre silicatiche dell’ex chiesa dei Cappuccini in località Paciano (PG).Commit.za.ditta TEMA S.c.a.r.l. via del lavoro,806060 Paciano (PG) D.tecnica arch.Minnelli della soprintendenza dell’Umbria.

• Perugia Palazzo Friggeri: Restauro degli elementi lapidei posti all’esterno di Palazzo Friggeri in Piazza IV Novembre in (PG) sec.XVII.
• Latina, Norma: Opere di restauro comprendenti le fasi di pulitura,disinfestazione dei microrganismi,consolidamento e risarcimento delle microfessure .Zona dei lavori: scavi archeologici del sito Antica Norba.
Manufatto :Domus romana sec iiac.
reperti in esame : intonaci dipinti,mosaici,pavimentazione,litoidi di varia natura

• Livorno,CASTAGNETO CARDUCCI (LI). : Restauro di decorazioni e rifacimento delle pari mancanti delle pitture presenti all’interno del teatro Roma.sec.XX.

• Montepulciano(SI): restauro di soffitti affrescati deXIXsec.,con interventi mirati al recupero statico della superficie e il recupero con consolidamento della pellicola pittorica

• Perugia,TuoroS/Trasimeno:Restauro e consolidamento di soffitti decorati a tempera eseguiti si intonaci applicati su incantucciati o camorcanna di sostegno, all’interno della BeautyFarm “Antico casale diMontegualandro”(PG).

OTTOBRE/ 2002
Esecuzioni i saggi stratigrafici/pittorici all’interno del teatro Roma ( IX sec. )il località Castagneto Carducci (LI).Commit.za.ditta T.E.C.R.E.S. .s.r.l. Via Margutta 00187 Roma.D.d.L. arch. Marconi Massimo (PG)

GENNAIO/SETTEMBRE 2002
•Rifacimento di decorazioni ex novo eseguiti su pannelli di compensato in multistrato di pioppo da 08 mm. in materiale ligneo.Lavori eseguiti all’interno della chiesa S.James in via della Scala (FI),per conto della ditta TECRES s.r.l. Via Margutta 00187 Roma. Riproduzioni di pannelli decorativi, previa preparazione di un fondo su ambo i lati ,tale da garantire una migliore stabilità nel tempo degli stessi.I lati decorati (uno per pannello)saranno delle copie esatte dei disegni preesistenti sui pannelli in amianto all’interno della chiesa di S.James in Firenze.Il lavoro avrà una finitura antichizzata tale da mimetizzarsi ai disegni originali .Fornitura dei pannelli di compensato in n. di 152mq.con dimensione di 360 pezzi di 71 cm. x 51cm. e 63 pezzi di 54 cm. x 49 cm.

•Restauro liberatorio da vernici di vari toni, delle decorazioni presenti sulle costolature della navata e delle fasce/marcapiani perimetrali della navata,c.a. 50 mq.

•Restauro e rifacimento della pellicola pittorica delle decorazioni presenti sulle costolature della navata

•Reintegro pittorico delle stuccature e/o delle parti mancanti

•Reintegro mimetico della leggibilità dell’opera

•Pulitura e restauro delle superfici lapidee esterne,c.a.1800 mq. della chiesa di S.James in via della Scala (FI),comprendenti le seguenti fasi lavorative :
applicazione di biocidi a piu’ cicli e spazzolatura e rimozione a secco degli agenti biodeteriogeni
applicazione di compresse adsorbenti di polpa di cellulosa in acqua satura di carbonato d’ammonio per la rimozione di concrezioni (croste nere)
lavaggi con acqua demineralizzata tramite filtri a scambio ionico e nebulizzata da impianti atomizzanti a basso consumo d’acqua.Stuccature e microstuccature in malta mista :grassello di calce e calci idrauliche.Consolidamenti di profondità effettuati tramite sia l’uso di malte alleggerite ed esenti da sali(PLM-by CTS) sia l’uso di resine epossidiche fluide per migliorare la statica di porzioni pericolanti modanate delle strutture.Ricostruzioni da calchi in gomme siliconiche dei pezzi mancanti tramite malte miste,calci idrauliche caricate con inerti a granulometria media fine ed in aggiunta di fibre di rinforzo per impasti.

MAGGIO/2002
Esecuzioni di saggi stratigrafici ,sia esterni che interni, eseguiti nel bar caffè Pitti,situato in via Pitti n. 06/A in Firenze (FI).
I saggi interessati all’oggetto sono stati eseguiti per determinare l’eventuale apertura di un vano porta in epoca precedente,al di sotto di una finestra fronte strada in via Pitti,situata sul prospetto principale dell’edificio a ca. 02mt. da quota 00.D.d.L.arch. Maggi Andrea,Via dei Mille 50131 Firenze Con consulenza tecnica della dott.ssa Marino della Soprintendenza di Firenze.
GENNAIO 2002.
Esecuzione di vari saggi di scopritura pittorica.
Esecuzione di vari test di pulitura della pellicola pittorica rinvenuta.
Esecuzione di vari test di pulitura su supporti lapidei: silicatiche,carbonatiche.Con consulenza tecnica della dott.ssa Marino della Soprintendenza di Firenze.D.d.L.: dott.ssa Zeli Fabiana studio Einaudi, Roma..Committenza:ditta T.E.C.R.E.S .s.r.l. Via Margutta 00187 Roma.
Lavori eseguiti all’interno e all’esterno della chiesa S.James (IXsec.)in via della Scala (FI),

LUGLIO/DICEMBRE 2001
Riproponimento di c.a 500mq di.decorazioni preesistenti tramite mappature e rilievi grafici effettuati sul posto prima della demolizione totale del vecchio intonaco,eseguite sul prospetto principale di villa Nicolai previa scialbatura a toni di latte di calce pigmentato con terre naturali. località Monteprandone (AP),D.d.L.arch. Buffi Giuseppe.Consulenza e collaudo eseguito dalla soprintendenza di Ascoli Piceno.

GENNAIO/LUGLIO 2001
Lavori di restauro pittorico di c.a. 200mq. inerente alle fasi di : preconsolidamento, pulitura,consolidamento,ritocco pittorico e rifacimento delle parti mancanti tramite tecnica dello spolvero,su decorazioni eseguite a tempere di fine ottocento.Zona lavorativa :soffitti e saloni. Committenza privata :villa Nicolai località Monteprandone (AP),D.d.L.arch. Buffi Giuseppe.Consulenza e collaudo eseguito dalla soprintendenza di Ascoli Piceno.

GIUGNO/DICEMBRE 2000
Esecuzione di saggi stratigrafici,pittorici e saggi di consolidamento della pellicola pittorica rinvenuta eseguiti all’interno della chiesa di S.Felice di Massa Martana (PG).Committenza Ma.Re.Co. S.r.l.(PG).

Restauro e consolidamento del monumento ai caduti di S.Arcangelo di Magione (PG)
Metodologie applicate :
Imbibizione di silicato d’etile su pietre silicatiche.
Eliminazione attacchi algali tramite applicazione di BIOTIN-N in diverse fasi.
Microperforazioni per la ricostruzione di parti mancanti di medie/grosse dimensioni
Rifinitura protettiva di resina silossanica specifica per le arenarie. Committenza :Pro-loco S.Arcangelo (PG)

MAGGIO 2000
Restauro e pulitura di un portale in pietra calcarea sito in Foligno ingresso principale della chiesa di S.Niccolò .Metodologie applicate:
impacchi di compresse adsorbenti di acqua satura di carbonato d’ammonio.
Neutralizzazione dei sali tramite impacchi d’acqua demineralizzata.
Rifiniture eseguite con attrezzi sia meccanici sia air-brasive.
Stuccature e microstuccature in malte di calce.
Protettivo finale ( Silo-111 by-C.T.S.)

MAR.APR. 2000
Restauro di una controcappa di gesso (XVIII sec.) con applicazioni di piccole sculture in materiale lapidea (marmo statuario) rappresentante mezzo busti di filosofi greci, Leopoldo II di Toscana, d’epoca rinascimentale.I lavori hanno interessato la statica della struttura, resa precaria da lavori d’edilizia comune svolti all’interno dello stabile che ospita l’opera.Al termine dei consolidamenti effettuati tramite iniezioni di malte alleggerite ed esenti da sali caricate con polveri di malte refrattarie e resine acriliche, si è provveduto ai rifacimenti delle parti mancanti con stampi di resine siliconiche e forme finali in gesso. Protezione finale con esteri dell’acido silicico.Il manufatto è ubicato in loc.Pozzuolo Castiglione del Lago (PG) all’interno dello stabile di proprietà fam. Bracci ex palazzo Taccini (sec. XVII).

GEN.MAR. 2000
Restauro pittorico di un trittico eseguito a tempera su seta (sec xx).Committenza Don Fabio Quaresima, parroco di Chiugiana(PG).Dato l’alto grado di degrado presente sull’opera si è reso necessario l’uso di cere a freddo per l’applicazione della nuova foderatura (beva o.f. gel di Gustav Berger’s by C.T. S).Eseguita in due strati diversificati tra loro: tela patta e crinolina a tessitura fine atta a rendere il ritocco e la stuccatura finale il più vicino possibile all’originale.Sostituzione vecchio telaio, stuccature e ritocco pittorico eseguito ad acquarello.L’opera presentava la firma di “ Guerriero Giappesi

NOV.DIC. 99
Lavori di restauro ed esecuzione di calchi e rifacimenti delle parti mancanti eseguiti all’interno del teatro degli “ Avvaloranti “ ( fine ottocento ) su manufatti di gesso ( stucchi ) raffiguranti angeli con strumenti musicali, riccamente modanati con lavorazioni a bassorilievo. Committenza Comune di Città della Pieve. Tecnico della Soprintendenza: Architetto Minelli.

OTT.NOV. 99
Restauro di un tabernacolo fine 600, in marmi policromi, di proprietà della chiesa di Fontana ( PG ). Committenza Don Fabio Quaresima. Collaudo effettuato dalla Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici dell’Umbria.

SETT.OTT.99
Lavori di decorazioni “ Trompe-loeil “ in una villa in stile Liberty di proprietà della famiglia Susta di Bastia Umbra ( PG ). Committenza privata.

LUGLIO-SETT.99
Lavori di restauro eseguiti per conto della Ditta I.C.E.P. s.r.l. di Lucacchioni Francesco di Città della Pieve, svolti sul paramento murario misto, silicatiche e carbonatiche in blocchi a filo torre, della torre civica campanaria ( XIII sec. ) in Città della Pieve; comprendente le seguenti fasi di lavorazione:
•Eliminazione attacco algale ed agenti biodeteriogeni, in due cicli di applicazione di biocida a distanza di tempo.
•Preconsolidamento delle parti decoese.
•Ricostruzioni delle parti mancanti e microstuccature eseguite in malte di calci diversificate: aeree ed idrauliche a basso contenuto di sali.
•Pulitura con strumenti meccanici, chimici ed air-brasive e loro cariche
•Consolidamento dell’intera superficie ( circa 700 mq. ) sia per la parte superficiale sia per la dinamica della statica con l’ausilio di resine acriliche, epossidiche e perni di ancoraggio. Collaudo effettuato dal Tecnico della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici dell’Umbria: Architetto Minelli.

GIUGNO 99
Lavori di rifoderatura, nuovo telaio, pulitura e ritocco pittorico su di una tela del tardo settecento di dimensioni di 2.10 x 1.50 cm., raffigurante la crocifissione di Cristo, di proprietà della chiesa di Fontana ( PG ). Committenza di Don Fabio Quaresima parroco di Chiugiana. Collaudo effettuato dalla Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici dell’Umbria.

MAGGIO 1999
Lavori di consolidamento pittorico per iniezioni e saggi di scopriture eseguiti all’interno delle Sale decorate del Comune di Assisi (PG) in collaborazione con la ditta di restauro Gobbi Andrea di Ellera di Corciano (PG)
•Lavori di restauro, pulitura e sostituzione telaio ligneo su di una tela di proprietà della chiesa di Fontana (PG). Committente Don Fabio Quaresima parroco di Fontana.
•Lavori di stacco, pulitura e reintegrazione pittorica di alcune formelle in maiolica decorata eseguiti su commissione privata in località Tuoro S/T (PG)

APRILE 1999
Lavori di decorazioni eseguiti all’interno della Cappella di S.Maria degli Angeli-Assisi (PG) per conto della Ditta “Coo.Be.C.a.r.l..”di Spoleto (PG)

MARZO/FEB.1999
Lavori di restauro di uno stemma in travertino raffigurante l’effige del Comune di Passignano S/T. Committente: Comune di Passignano S/T (PG)
•Lavori di decorazione ex-novo eseguiti all’interno della Sala Consiliare del Comune di Passignano S/T. Committente. Comune di Passignano S/T (PG)
•Lavori di restauro ligneo ( arredi ) eseguiti all’interno degli uffici del Comune di Passignano S/T. Committente: Comune di Passignano S/T (PG).

GENNAIO 1999
Lavori di consolidamento e scopritura di vecchi intonaci all’interno del monastero di S.Damiano in Assisi (PG) in collaborazione con la ditta Tecni.Re.Co., Tecnici restauro beni culturali S.R. L. di Spoleto (PG)
•Lavori di rigenerazione delle malte tramite iniezione eseguiti all’interno della Basilica Superiore di S.Francesco in Assisi (PG) in collaborazione con la Ditta Tecni.Re.Co di Spoleto (PG)

DICEM. 1998
Saggi di scopritura per evidenziare cromie originali dei tinteggi eseguiti all’interno del Chiostro di S.Nicolò di Spoleto (PG) per conto della R.P.L. Costruzioni S.R.L. di Ellera Umbre (PG)

NOV.1998
Puliture consolidamento e lucidature di cornici lignee e restauro della doratura presente sugli oggetti

LUG/OTT.1998
Consulenze per la diagnostica dei degradi e metodologie di applicazione dei materiali nel restauro della statua in marmo del 1872 ”Niccolò Liberatore “ detto l’Alunno in Porta Romana di Foligno (PG)

MAG/LUG. 1998
Lavori di pulitura delle falde in pietra del tetto della Porziuncola di Santa Maria Degli Angeli ( Assisi ) eseguiti in collaborazione con la Cooperativa “ Coo.Be.Ca.r.l. di Spoleto.

APR/MAG. 1998
Lavori di rifoderatura, applicazione nuovi telai, pulitura, ritocco pittorico e consolidamento protettivo di N° 2 tele ( 90x130 cm., 90x140 cm.) del tardo settecento raffiguranti rispettivamente “ Il martirio di San Giovanni “ e “ Madonna con Bambino “ di proprietà della chiesa di Fontana Fraz. PG.

MARZO 1998
Pulitura e consolidamento degli elementi lapidei-architettonici di un camino settecentesco di proprietà privata in Assisi.

GEN/FEB. 1998
Lavoro di pulitura, consolidamento e rifacimento delle modanature in pietra arenaria costituenti gli elementi decorativi di due ordini della facciata seicentesca del palazzo “ Dragoni “ in Via Duomo di Spoleto. La pulitura è stata eseguita mediante cicli diversificati di impacchi chimici e rifiniture con apparecchi “ AIR BRASIVE “ caricati con inerti di ossidi di alluminio; come consolidante sono stati usati dei silicati di etile compatibili con la superficie in oggetto; per il rifacimento delle modanature di medie/grosse dimensioni sono state usate delle armature di sostegno per le malte di ripiego in vetroresina ancorate alla superficie lapidea mediante microperforazioni di diametro 2 mm. Ed affogate nelle stesse con perle di resina epossidica.

OTT./NOV.1997
Lavoro di rifiniture pittorico/decorative sulla facciata del PALAZZO CONNESTABILE DELLA STAFFA sito in P.za Dante di Perugia.( Sec.XVII )

GIUG/SETT1997
Lavori di restauro, consolidamento e pulitura degli elementi lapidei costituenti tre ordini architettonici della facciata del Palazzo del Museo della Quintana ( P.zo Candiotti ) di Foligno (PG).
•Lavori di pulitura consolidamento e ritocco pittorico ad astrazione cromatica su di una decorazione eseguita in latte di calce presente sulla facciata in oggetto.

MAR/APR. 1997
Collaborazione alla pulitura delle superfici lapidee aggettanti alla facciata del palazzo della Curia di Spoleto (PG).

DIC.96/FEB.97
Lavori di restauro e consolidamento delle modanature in pietra del paramento murario esterno di un palazzo privato ( Pro. Gambioli ) situato in Piazza Mercato nel centro storico di Spoleto (PG).



1995/1997
Lavori di team eseguiti durante stage operativi del corso di operatore qualificato nel settore del restauro riguardanti:
a)Pulitura e consolidamento dell’archetto di Via Maestà delle Volte in Perugia.
b)Consolidamento strutturale del corpo preesistente attiguo alla Chiesa di San Sisto (PG)
c)Tecniche e metodologie di consolidamento e pulitura di affreschi.
d)Partecipazione a scavi archeologici con ritrovamenti storici presso la Chiesa di San Sisto in Perugia.

1989/1995
Collaboratore con mansioni di decoratore-restauratore presso la Ditta F.lli Viti di Spoleto
•Lavori in collaborazione presso il laboratorio di restauro ligneo dei F.lli Clementi di Spoleto.
•Collaboratore esterno per la Cooperativa Beni Culturali COO.BE.C. di Spoleto in qualità di restauratore lapideo e decoratore edile.

1988/1997
Esperienze in proprio di restauro pittorico, consolidamento di antichi intonaci, recupero e reintegrazione pittoriche di antiche tempere.
•Restauro e consolidamento di superfici lapidee ( portali e superfici modanate ).
•Restauro e consolidamento superficiale su manufatti lignei.

CONOSCENZE LINGUISTICHE

Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

STRUMENTI SPECIALISTICI UTILIZZATI IN CANTIERE E IN LABORATORIO

Ottima conoscenza nell’utilizzo di strumenti tipo:
•Microsabbiatrice di precisione e sue cariche.
•Microfresatrice
•Strumento ad ultrasuono lamellare.
•Idrosabbiatrice.
•Nebulizzatore d’acqua.
•Microidrosabbiatrice
•Microvibroincisore
•Etc.Etc.